Cerca nel blog

giovedì 13 dicembre 2012

Schuler in giunta a gennaio?

Arnold Schuler, futuro assessore?
BOLZANO. Prima ancora che in Parlamento e assai in anticipo rispetto alle Provinciali, la prima vera novità sullo scenario politico altoatesino potrebbe arrivare in gennaio con l’ingresso di Arnold Schuler all’interno della giunta. A spingere l’esponente venostano è il suo mentore politico Karl Zeller al taccuino di Matthias Kofler di “Tageszeitung” che dichiara senza mezzi termini: “Il mio amico Schuler entro gennaio siederà in giunta. Nel partito abbiamo avuto un colloquio molto trasparente e gli accordi sono fatti per essere rispettati, altrimenti in consiglio si piangeranno lacrime amare”. Da dove arriva tutta questa sicurezza del deputato pronto persino a minacciare battaglie intestine? Da una promessa con radici lunghe qualche mese. L’indomani le dimissioni di Michl Laimer, infatti, il Bezirk meranese della Svp aveva accettato la spalmatura delle competenze solo in cambio della nuova investitura nel 2013 di Schuler. A questo si aggiunge il probabile saluto del vicepresidente Hans Berger per candidarsi al Parlamento che, sia in caso di successo sia in caso di sconfitta, determinerà la sua fuoriuscita dalla giunta. Qualcuno dovrà arrivare e, anche se Schuler non è esattamente il delfino di Durnwalder, è facile ipotizzare sia proprio lui il prescelto. Più complicato capirne le competenze perché se è vero che da sempre il venostano si è occupato di energia e ambiente è altrettanto vero che  ultimamente si tratta di tasti molto delicati da affidare a un debuttante. In ogni caso Schuler mantiene il profilo basso: “Non so nulla, deciderà il Presidente e già due volte sono rimasto con un pugno di mosche in mano. Vedremo” le sue dichiarazioni. Intanto nel commento al bilancio il Verde Hans Heiss aveva provato a indovinare il futuro vedendo nel 2017 Arno Kompatscher Landeshauptmann e Schuler assessore ad ambiente e energia. I tempi della previsione potrebbero accorciarsi.
Alan Conti
TCA ALTO ADIGE TV (Servizio e immagini nel telegiornale di oggi)

1 commento:

  1. Bravo fratellone sei il nostro orgoglio

    Benny

    RispondiElimina