Cerca nel blog

lunedì 26 luglio 2010

L' offerta formativa si allarga con la laurea di Fruit Science


Alto Adige — 25 luglio 2010 pagina 14 sezione: CRONACA

BOLZANO. Si allarga l’offerta formativa della Lub con un nuovo corso di laurea magistrale in Fruit Science organizzato in collaborazione con l’ateneo ceco di Brno e quello slovacco di Lubiana. Gli studenti, che potranno preiscriversi entro il 10 settembre, frequenteranno un semestre a Bolzano, uno in Repubblica Ceca e uno in Slovenia. Nell’ultimo periodo, per la redazione della tesi di laurea, torneranno a Bolzano. «La scelta di questi due Paesi europei - spiega il presidente della facoltà di Scienze e Tecnologie Massimo Tagliavini durante la conferenza stampa di presentazione - non è casuale. Insieme a Bolzano, infatti, rappresentano il centro europeo della frutticoltura. I candidati potranno così avere un’elevata preparazione tecnico-scientifica sull’argomento e saranno qualificati per svolgere attività connesse alla progettazione, gestione e valutazione dei sistemi produttivi arborei. Centro dell’attenzione didattica, infatti, saranno le biotecnolgie frutticole, il marketing, l’ecologia e la fisiologia degli alberi da frutto». Un settore, dunque, che mantiene forti radici e prospettive sul territorio. «La nostra provincia - conclude Walther Waldner, direttore del centro consulenza per la frutticoltura altoatesina - costituisce il 10% della coltivazione europea con le sue 8.200 aziende e 18.500 ettari coltivati». (a.c.) © RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento:

Posta un commento